Archive for the ‘femminilità’ category

Arte e donne..

24/08/2016

Mio padre mi diceva che per
far felice una donna
non ci vuole molto,
ma ci vuole molto.
Cioè, si spiegava meglio, non ci vuole molto impegno, ma ci vuole molta passione.

Non ci vogliono molti soldi, ma ci vuole molta creatività.

 Per vedere se la donna che hai accanto sta bene, tu portala a passeggiare, mi diceva.

Portala nei vicoli della città, portala a guardare le cose piccole, come le vecchiette che annaffiano dai balconi.

Che poi le passeggiate aiutano pure ad innamorarsi di più, mi diceva.

Perché quando si cammina i pensieri stupidi scorrono via, e rimane solo il presente, la bellezza del giorno, voi due.

Poi, portala a fare un aperitivo, mi diceva; quella sarà la prova del nove.

Fate un bell’aperitivo insieme, riposatevi dalla passeggiata, bevete e mangiate, ridete, diamine falla ridere.

E se dopo l’aperitivo ti dice: io ho ancora fame, andiamo a cena ?

Allora significa che quella persona sta davvero bene con te.

E felice, mi diceva.
Perché una donna quando sta bene ha sempre fame.

Gio Evan

Fonte: https://m.facebook.com/gioevan7/

P.S. Grazie a Gio Evan
Saluti

dr. De Vulvis Maximo

Quanto volte ti guardano il balcone?

10/10/2014

La definirei una ricerca antropologica transgenerazionale, sull’evoluzione della modalità di relazione verso la fisicità femminile.

La faccio semplice!

Ho trovato un simpatico video che permette di capire quante volte le povere donzelle si sento osservate con la sguardo che l’X-Men “Ciclope” utilizzerebbe per disintegrare i suoi nemici.

Si ringrazia Zootropio.com per lo spunto offerto…guarda il video stupendo!

IMG_6535.PNG

Saluti
dr. De Vulvis Maximo

La gentilezza di una carezza…

02/08/2014

Rimane il gesto incontrastato per trasmettere tenerezza, vicinanza, affetto, ma più in generale voglia di far sentire l’altro al centro delle nostre attenzioni.

Un fiore è ció che metaforicamente rappresenta meglio la delicatezza di una carezza, soffice, delicata ricca di bellezza.

Sono sicuro che ognuno di voi in questo momento sta immaginando la carezza più bella ricevuta, ma non solo quella, la carezza è unicamente l’anticipo di qualcosa di intenso e sensuale.

Io la mia carezza quella che provo ogni giorno a spillare alla sexy-infermiera la immagino così:

20140802-194202-70922773.jpg

Saluti
dr. De Vulvis Maximo

Momenti di Sole…

17/05/2014

Può capitare che il tempo sia così variabile nel corso della primavera, ma diciamo che quest’anno ha esagerato. È bello vedere un ombrello che ti porta un momento di sole, è proprio così, è dentro di noi il pensiero positivo ed ogni tanto viene fuori grazie ad uno stimolo esterno.
Vedere la bellezza di un ombrello, anche se guardato di spalle, ti porta a vedere il giorno il modo migliore non credete?

Mi rendo conto che senza poter vedere questo momento di sole difficilmente capirete le mie parole, ma sono sicuro che guardando un po’ più sotto probabilmente capirete.

Saluti
dr. De Vulvis Maximo

20140517-014155.jpg

Auguri alla sexy-infermiera…

04/01/2014

20140104-091638.jpg
Vi ho a lungo raccontato, soprattutto nei mesi precedenti, come l’attività inarrestabile della mia sexy-infermiera è di vitale importanza per il corretto funzionamento della clinica.
Lei riesce sempre a tenermi a bada, ma anche a gestire con me i pazienti alla grande.

Oggi desidero augurarle Buon Compleanno, con la consapevolezza che per lei gli anni non potranno mai mutare la sua verve e la sua bellezza.

Speriamo che questi complimenti mi permettano di raccogliere qualche frutto😜.

Saluti
dr. De Vulvis Maximo

Acquisire la Femminilità…qua scopri come

09/06/2013

20130608-173330.jpg
Spesso la parola Femminilità sembra un contenitore che possa rappresentare tutto nel suo significato intrinseco.
Senza però pensare che é un insieme di comportamenti, credenze, movenze e convincimenti che possono permettere ad una donna di distinguersi.

Siamo in un epoca in cui la specificità e la singolarità dell’individuo è premiata rispetto ai comportamenti vuoti e stereotipati.

Quindi perchè non scegliere di riappropriarsi di queste caratteristiche? o meglio riscoprirle se sopite e nascoste dal sedimentarsi di comportamenti errati?
Non ci crederete, stanno proliferando corsi o seminari per scoprire la propria femminilità.

Dovete solo scegliere, la donna che siete e quella che volete essere o diventare.

Saluti
dr. De Vulvis Maximo

Le donne tatuate fanno più sesso?…

26/05/2013

Il tatuaggio? Sembra diventato una nuova arma di seduzione femminile. Almeno secondo alcuni uomini francesi. E’ quanto emerge dai risultati di un “particolare” sondaggio realizzato da un gruppo di ricercatori universitari, condotto nelle spiagge della Bretagna del Sud, tra il 2008 e il 2009. Le donne tatuate sono considerate dagli uomini della Bretagna più attraenti e più propense ad essere “corteggiate”, oltre che “disponibili” nei confronti del sesso.
20130526-103735.jpg
LE DONNE E I TATUAGGI – Gli studiosi hanno spiegato come le donne tatuate che hanno preso il sole nelle spiagge francesi erano quelle con la maggiore probabilità di approccio. Gli uomini avevano maggiore interesse a conoscerle e, successivamente a chattare con loro. Anche in merito ai tempi di approccio, i risultati hanno confermato come gli uomini impieghino meno tempo a “farsi avanti” se le donne portano tatuaggi. Non solo: gli uomini intervistati durante il sondaggio considerano le ragazze con i tatuaggi più propense ad accettare un appuntamento, così come maggiore – sempre secondo gli intervistati – sarebbe la possibilità di fare sesso già al primo appuntamento. Non sono mancate le critiche, tra chi spiega che le risposte siano dovute a stereotipi o dovute ad esperienze personali che non possono essere generalizzate. Quindi, con poco valore per un sondaggio statistico.

Fonte: Giornalettismo.com

Saluti
dr. De Vulvis Maximo